Verbale incontro via Skype coordinamento LMC – 16 dicembre 2019

Coordinamento | 25 Gen 2020

Presenti: Fabrizio Sforza (LMC Bari), Antonio Fazio (LMC Bologna), Donatella De Giorgi (LMC Lecce), Fabrizio Bortolami (LMC Padova), Carlo Fiori (LMC Venegono), Barbara Romano (LMC Verona), Fabio Scala (LMC Verona), p. Eliseo Tacchella (MCCJ).

Inizio ore 21.15

Ordine del giorno

1. Volantino LMC nazionale: distribuzione e mappatura

2. Organizzazione e O.d.G. per incontro a Bologna 18-19 gennaio

1. Volantino LMC nazionale: distribuzione e mappatura

Si approva all’unanimità l’ultima bozza proposta e si aspetta che Daniele Tirendi (LMC del gruppo di Verona) realizzi l’esecutivo di stampa.

Come da accordi precedenti si stamperanno 5000 copie. Saranno consegnate nella Casa Madre dei missionari comboniani e da lì verranno reindirizzate in tutte le comunità italiane dei missionari, delle missionarie e delle secolari. Ad ogni gruppo LMC verrà dato l’esecutivo di stampa in modo che possa stampare le ulteriori copie che riterrà opportuno.

2. Organizzazione e O.d.G. per incontro a Bologna 18-19 gennaio

Antonio conferma che l’incontro si terrà presso il Convento dell’Osservanza dove ci incontreremo sabato alle ore 9.00. Il contributo, comprensivo dei pasti, sarà di 35 euro per l’incontro. Per quanti arrivano da lontano sarà possibile essere ospitati la notte del venerdì nelle case delle famiglie di Bologna. Le adesioni saranno raccolte da Eileen.

Si decide insieme che all’incontro del Coordinamento verranno invitate a partecipare le secolari e le missionarie comboniane.

Le celebrazioni saranno preparate dal gruppo ospitante.

L’O.d.G. proposto è il seguente:

1. Formazione comune (proposte, date, luogo)

2. Assemblea nazionale (condivisione delle prospettive emerse e piste di cammino)

3. Atti Assemblea Generale di Roma (riflessioni e impegni)

4. Discernimento economico

5. Varie:

– notizie da Commissioni, Commissione europea, Comitato Centrale;

– notizie dai nostri gruppi;

– Assemblea della missione a Pesaro 27-30 gennaio;

– sito web.

Antonio propone di dedicare parte dell’incontro a valutare le prospettive che hanno i gruppi e a ragionare sulla fase che come gruppi di base stiamo attraversando. Si offre di scrivere alcune domande che ci aiutino nel lavoro del Coordinamento.

L’incontro termina alle ore 22.30.

***

Nel giorni successivi all’incontro di Coordinamento abbiamo ricevuto la risposta dalle missionarie comboniane che ci comunicano la partecipazione di suor Rocío Aguinaga, consigliera provinciale, a Bologna.

Come da accordi, Antonio ha inviato questa e-mail che ogni rappresentante del Coordinamento divulgherà all’interno del proprio gruppo:

Ciao a tutti/e,

in vista del prossimo Coordinamento che si terrà a Bologna il 18-19 gennaio, si è pensato di suggerire alcune piste di riflessione per i gruppi, da discutere in queste settimane e presentare nella due giorni bolognese.

Per questo Coordinamento è emersa la necessità di confrontarci sulla situazione e sulle difficoltà che i gruppi stanno vivendo in questo momento, con l’obiettivo di delineare scelte future e possibili momenti di formazione.

In base a quanto discusso durante l’incontro fatto via Skype, ai gruppi vengono poste queste domande:

1) In questo momento che situazione vive il gruppo? Al suo interno ha vissuto un ricambio dei componenti oppure vi sono stati degli allontanamenti/abbandoni di laici?

2) Quali sono le difficoltà vissute?

3) Il gruppo quale orizzonte sta seguendo? Ha un’idea/sogno verso cui si sta dirigendo?

4) La formazione che viene fatta risulta utile? È attrattiva verso l’esterno?

5) Il gruppo si considera autosufficiente?

Si è anche saputo, infine, che durante il weekend a Bologna incontreremo padre Filippo Ivardi Ganapini, direttore di Nigrizia.

La segreteria,

Donatella De Giorgi e Carlo Fiori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *